IL SOSPETTO DI UNA OPERAZIONE DI INTELLIGENCE E' QUASI CERTEZZA

 
 
 

 

 

Gli Alleati sapevano...

 

 

HQ. AMG 5 Army 30/6/45

Headquarters, 5 Army, June 30, 1945

 

 

Caro Bert, sono arrivate a questo Quartier Generale da fonte che io penso attendibile, delle informazioni che affermano che a Schio, provincia di Vicenza, il CNL sta facendo qualcosa che ci sfugge.

 

 

Se la storia è vera, esiste un serio affollamento eccessivo nel carcere, dovuto al fatto che, sebbene il CLN sia stato avvertito dal A.M.G. di rilasciare i prigionieri politici contro i quali non sia stata fatta alcuna denuncia definita, nessun rilascio è stato fatto e un gran numero di persone, contro le quali nessuna denuncia è stata fatta, sono tuttora detenute.

 

 

E’ stato inoltre accertato che in seguito al fatto che sono state ricevute in città informazioni che un numero (14) di residenti di Schio sono stati uccisi in Germania, sono state programmate rappresaglie contro certi prigionieri delle carceri, da elementi comunisti della banda dei patrioti.

 

 

Forse tu sei già conscio della situazione, ma nel caso che tu non lo sia, ti saranno trasmesse informazioni in vista dei recenti incidenti nelle carceri, nell’area della V Armata.

 

(firmato) A. Hunter, Capt.

Per E.J. Bye. Lt. Cel.

Capo della Pubblica Sicurezza